40anni di matrimono e corna volute da lui

salve sono Rosita 69 anni ancora in forma sessualmente moglie e mamma da 40 anni mio marito salvatore 70 anni ....vi voglio raccontare un po la mia vita matrimoniale ,scusate se ci sono errori di battiture adesso sto imparando al pc....nel 1972 ci siamo sposati lui 28 anni io 27 e giu' in puglia il lavoro non c'era.. decidemmo di andare in germania dove io andai a lavorare come domestica in un grande albergo e mio marito salvatore in una ditta di autostrade.. stavamo bene. il proprietario uomo di circa 60 anni di origini calabresi vedovo da poco mi trattava veramente bene anche economicamente... un giorno mi chiese di andare nel suo appartamento grande di dargli una sistemata in quanto la loro cameriera era andata via per vari motivi..cosi dopo un po di mesi io la mattina facevo le camere e il pomeriggio stava a casa sua...lui arriva e mi porta un completino sex che era di sua moglie ,da mettere mentre faccio le pulizie...in quel momento mi era crollato il mondo addosso..non avrei mai pensato che lui ci voleva provare..io era bella taglia 46 bel seno mi facevo guardare...cosi vado in bagno e indosso il completino erotico...le mutandine erano molto strette e minute ...cosi faccio un giro per mostrarmi...e lui da dietro mi stringe..e mi palpa tutto il corpo..non sono stata capace di ribellarmi....dopo pochi minuti sento il suo cazzone duro e grosso penetrarmi fino a farmi raggiungere vari orgasmi...cosi lui dopo aver finito mi bacia sul collo e mi da una pacca sul culo dicendo sei bellissima.....la sera vado a casa e cerco di raccontare la mia giornata a mio marito.. dove trovo il coraggio e gli racconto tutto...lui in primo momento mi dice che l'indomani non piu' andare...e dovevo trovarmi un altro lavoro.... io non sapevo cosa decidere perché li mi trovavo bene...soprattutto economicamente.. non ci mancava nulla....cosi andiamo a dormire io faccio finta di dormire ma pensavo l'indomani cosa dire al proprietario...cosi mi giro con la gamba e noto che mio marito aveva il cazzo duro...vado sotto alle coperte gli faccio un pompino di quelli favolosi...mentre lui godeva e stava in dormiveglia diceva che ero una puttana...dai fammi vedere come ti sei fatta scopare troia.....incominciamo a scopare e lui era troppo eccitato nel sentire il mio riassunto della scopata del pomeriggio fino a sborrare come un porco....la mattina ci svegliamo e dico allora cosa devo fare ...lui mi guarda mi stringe a se mi bacia con la lingua...la mia preoccupazione che io porto la nominata del cornuto dove lavori tu...tranquillo nessuno lo sapra' mai...e una persona seria.. vado a lavoro e lui mi porta nell'armadio e dice.. scegli i vestiti che ti piacciano e prendili mia moglie aveva la tua taglia vestiti belli e costosi.. anzi misurali ti voglio ammirare.. cosi mi spoglio davanti a lui poi prende delle culotte e tanga da mettermi tutte cose nuove. . e mentre mi vestivo e rivestivo lui mi raccontava che frequentavano locali erotici che la moglie lo accontendava su tutto anche perché tra loro non c'erano segreti...poi va in bagno torna nudo e chiede di farci un pompino...ci mettiamo nudi sul letto a 69 lui mi lecca e io gli pompo...poi mi viene sopra e scopiamo per piu' di un'ora era veramente bravo...dopo lui mi chiede che sotto ce' un appartamento sfitto se mi fa piacere di trasferirci a casa sua tutto a suo carico...gli confesso che mio marito sa tutto delle nostre scappatelle.. e come mi ha fatto capire ha solo paura che si puo' sapere in giro..lui mi stringe a se e ci invita la sera a cena a casa sua...e ci tiene che gli racconto della mattinata di sesso. vado a casa racconto tutto a lui e gli dico che siamo invitati a casa sua per la cena... scopiamo come i matti.....lui sempre piu' eccitato ..mi preparo..e metto una gonna non troppo corta e una camicia che mette in evidnza il mio seno...arriviamo lui mi bacia sulla guancia...saluta a mio marito...mentre ceniamo anche lui racconta tutto a mio marito dicendo che sono fortunato ad avere una moglie bella e desiderabile...e se ci fa piacere l'appartamento sotto lo prendiamo noi...senza spese di niente la notte scopiamo tutti e tre nel suo lettone e fino a quel punto ero ancora vergine dietro lui mi ha trapanato il culo per la prima volta ed e stata la prima di tante inculate avute...... lui dopo circa 10 anni viene a mancare gestisce la figlia il suo impero ma non ci fa mancare nulla anche la figlia...passiamo circa 25 anni poi in quella casa io avevo un marito ma scopavo con tutte e due andavamo fuori a fare le gite... avevo una vita in parallelo solo sessualmente.. anche perché a mio marito le corna.. piacevano sempre di piu'...sono 10 anni che abitiamo di nuovo nella nostra terra non proprio al paese natale ma sempre in puglia.. abbiamo una fattoria e due ragazzi indiani che lavorano per noi e anche loro mi scopano due tre volte a settimana non posso vivere senza cazzi....ho quasi 70 mi sento sempre eccitata piu' di prima e mio marito piu' cornuto di sempre...ma lo amo per tante cose mi ha concesso di fare...spero che non vi ho annoiati tutti un bacio

Vota la storia:




Non ci sono commenti

Per commentare registrati o effettua il login

LOGIN
REGISTRATI

Errore

Hai dimenticato la password? Errore
Attendere prego
Registrati ora!