• Pubblicata il:
  • Autore: Franco7
  • Categoria: Racconti etero
  • Pubblicata il:
  • Autore: Franco7
  • Categoria: Racconti etero

Gelato sul cazzo voluto dalla mia timida ragazza...

la mia ragazza è una bella troietta bruna, con due belle gambe, poco seno ma un bel culo e un viso da porca... Nonostante ciò si è sempre dichiarata pudica, ed effettivamente non ha mai voluto aprirsi troppo. Al limite la pecorina ma niente oltre. finchè l'altro giorno improvvisamente l'ho vista diversa, selvaggia... aveva voglia di fare di tutto. prima di salire a casa ha comprato un gelato con panna... è salita, ha iniziato a provocarmi... indossava due calze bianche, le converse dello stesso colore, un perizzoma rosso e una camicia a quadri annodata sulla vita, per lasciarle scoperto l'ombelico. Si è subito inginocchiata e me l'ha preso in bocca guardandomi negli occhi, poi ha scartato il gelato e ha iniziato ad immergerci il mio pene... per poi pulirmelo tutto leccandolo, succhiandolo e mordendolo... ha continuato cosi fino a finire la panna, poi ha leccato le gocce che erano sparse sui miei addominali. Ha preso una goccia e se l'è spalmata sulle labbra, chidendomi se mi piacesse... l' ho presa di peso, sbattuta a terra e iniziato a leccarla tutta, alternando la lingua alle dita. poi lei mi è salita sul cazzo e ha iniziato a scoparmi con violenza, mettendomi una mano alla gola, era fantastica... dopo un fugace 69, mi ha implorato di scoparla a pecora come una troia, e l'ho fatto, questa volta mettendole io entrambe le mani alla gols, da dietro, ma senza premere troppo. L'ho scopata con tutta la forza che avevo facendola urlare, ma nn ho potuto resistere troppo. Solitamente lei capisce e si stende per farsi venire sul seno o sulle gambe, perchè sa che mi piace, ma stavolta senza dirmi nulla mi ha sbattuto a terra e ha incominciato a succhiarmelo prendendolo tutto in bocca e segandolo a due mani. l'ho avvisata che stavo per sborrare, e lei ha accelerato... ho creduto volesse la sborra in bocca, ma non solo... si è presa una sborrata enorme tutta in faccia e un po in bocca. dopo aver ingoiato ha iniziato a cospargersi di sperma le labbra, per poi leccarlo tutto. Successivamente è passata a pulirmi il cazzo. Dopo si è rivestita si è asciugata un po il viso ed è andata via dopo avermelo baciato. Quandol'ho conosciuta ho davvero pensato che fosse una ragazza casta e timida e sicuramente non zoccola... ma ora ho qualche dubbio... secondo voi?

Vota la storia:




Non ci sono commenti

Per commentare registrati o effettua il login

LOGIN
REGISTRATI

Errore

Hai dimenticato la password? Errore
Attendere prego
Registrati ora!